ALESSANDRO BASTARI

Nato il 25/05/1974 a Bologna, dove risiede.
E-mail: alessandro.bastari@virgilio.it
  • IMMAGINI

    1 - 2 - 3
QUESTIONARIO:

1. Perché hai deciso di partecipare a questo concorso?

Ho ritenuto interessante il contenuto da Voi proposto.
L’attuazione del rendere pubblico argomenti quali “arte” e “artista” possono essere una base valida per costruire un’ “opera”: attuale, in relazione con l’ambiente, la cultura, i sogni e la crescita insita in noi.

2. Per chi è utile l'arte?

L’arte è utile per chi l’apprezza o cerca di avvicinarsi ad essa ma anche per il proprio stato d’animo.

3. Cos’è la libertà di espressione?

Libertà di espressione equivale a libertà di autenticità.
Sentirsi vivi, fuori dalla routine, dare spessore alla superficialità, amare, non avere paura di nulla.

4. Come interpreti l’affermazione di Joseph Beuys: “Tutti sono artisti”?

“Tutti siamo artisti”, tutti siamo “vivi”.
L’energia che abbiamo dentro ci rende già un “opera d’arte”.

5. Qual’è l’ultimo vernissage di un evento culturale al quale sei stato? Esprimi la tua opinione al riguardo

L’ultimo vernissage a cui ho partecipato è stato il 15 ottobre 2004 a Bologna. Si trattava di una “personale” di tele, pannelli, poesie di BAX (artista bolognese).
Il momento speciale è che guardando le opere sempre più attentamente si scopriva l’ “invisibile”, si entrava nel quadro, si sfioravano i ricordi personali, si apprezzava per il connubio di colori e simboli, si interagiva con l’artista e con la sua conoscenza.

6. Il più speziato pettegolezzo dell’ambito culturale?

Mai avrei pensato che Amanda Lear divenisse modella incontrastata per Salvador Dalì.

7. Cosa determina l’atteggiamento di un artista incline al successo?

Un artista incline al successo non deve mai dimenticare la semplicità e l’espansività ma non la moderazione, che è una cosa fatale. Nulla ha più successo dell’eccesso!!
L’atteggiamento di chi vuole esprimere e riesce così a creare diventa ingrediente importante per il successo.

8. Chi mantiene l’artista?

Chi mantiene l’artista? …la mamma, il papà, la zia, la nonna….la speranza, la fortuna all’enalotto, le agenzie interinali….l’autoironia, il coraggio, la passione!!

9. Chi ha sponsorizzato il tuo ultimo progetto (specifica le modalità)?

Nel 2001 mi è stato affidato di creare alcuni “layout” di presentazione per il progetto “Bambini afgani e le mine anti-uomo”. La sponsorizzazione è avvenuta da parte di alcuni membri dell’assoc. LIONS di Torino.

10. Quali sacrifici hai fatto e cosa faresti per raggiungere i tuoi obiettivi?

Nessun sacrificio; ho sempre creduto in me stesso.
Per raggiungere i miei obiettivi, sicuramente dopo aver deciso in quale ambito lavorare, focalizzerei l’attenzione su: cosa trattare, esporre, condividere, trovare più congeniale al mio modo di essere, al rischio a cui andrò in contro, all’accettare me stesso ma nessun altro compromesso.

11. Le tue misure: altezza-peso / colore dei capelli-occhi / petto,seno-vita-fianchi

misure- altezza: 172 cm. peso: 63 kg.
capelli: castano scuro occhi: marron tendente al verde nei periodi primaverili
torace: 90 vita: 75 fianchi: 86

12. Qual è la tua colonna sonora? Facci conoscere che tipo di musica preferisci.

Colonna sonora: “The Rocky Horror Picture Show”
Musica preferita: camaleontica come quella dei Queen, spirituale e poetica come in Sting, mistica e filosofica come in Battiato.

13. Quali sono le tue perversioni?

perversioni?! Fare un menage-a-trois con gli altri/e 2 vincitori del concorso.

14. Sei mai andato da uno psicologo?

Si, una volta.

15. Ti occupi di politica? Perché?

No, penso che spetti a chi di competenza ed “esperienza”.

16. Uno slogan che ti rappresenta (va pubblicato sul manifesto).

slogan: “O SI E’ UN’OPERA D’ARTE O LA SI INDOSSA”
CV
STUDI:
DIPLOMA DI PERITO AZIENDALE E CORRISPONDENTE IL LINGUE ESTERE
LINGUE STRANIERE CONOSCIUTE: INGLESE (OTTIMO), FRANCESE (BUONO); SPAGNOLO (SCOLASTICO)
SISTEMI OPERATIVI CONOSCIUTI: WINDOWS 98, XP Home Edition
PACCHETTI APPLICATIVI E GRAFICA:
WORD, EXCEL, POWERPOINT
FREEHAND lO, FLASH MX, ULEAD PHOTO EXPRESS 2.0, PHOTOSHOP 7.0
CORSI SPECIALIZZAZIONE: INGLESE COMMERCIALE (OTT-DIC 93)
BREVETTO x ISTRUTTORE TIRO CON L'ARCO (MAR-APR 95)

PERCORSO PROFESSIONALE:
SETT-DIC 93 - IMPIEGATO/MAGAZZINO/ESPOSITORE c/o CALZATURIFICIO ALL'INGROSSO
MAR-MAG 95 - RAPPRESENTANTE STRUMENTI DIDATTICI (LIBRI/COLLANE PER BAMBINI)
MAG 95/APR 96 - ANIMATORE TURISTICO(SPORT,CABARET,SCENOGRAFO,DJ)
OTT96-MAR.97 - RECEPTIONIST c/o HOTEL 3 STELLE E 4 STELLE
MAG 97/MAG 98 - IMPIEGATO AL BANCO AUTONOLEGGIO
LUG 98-APR 00 - IMPIEGATO COMMERCIALE / SALES COORDINATOR AUTONOLEGGIO
MAG-0TT OO - ANIMAZIONE VILLAGGI TURISTICI, RUOLO: CAPO-SPORT DIC.OO/APR.OI - ANIMAZIONE VILLAGGI TURISTICI, RUOLO: CAPO-EQUIPE
MAG OI/SETT 02 - ANIMAZ. VILLAGGI TURISTICI. RUOLO: CAPO-VILLAGGIO
NOV-DIC 02 - IMPIEGATO/MAGAZZINO c/o MEGASTORE x ARTICOLI SPORTIVI E ABBIGLIAMENTO
GIU-AGO 03 - OPERATORE CALL CENTER (INDIRIZZO WEB /NUOVI MERCATI)
NOV 03/APR 04 - IMPIEGATO AL BANCO c/o NEGOZIO MESTICHERIA-HOBBYSTICA
LUG-OTT 04 - IMPIEGATO c/o MEGASTORE x ARTICOLI SPORTIVI E ABBIGLIAMENTO

HOBBY: PITTURA/FOTOGRAFIA/POESIA (MOSTRE, EXPO, VERNISSAGE, CONCORSI), TEATRO/CABARET. VIAGGI IN ORIENTE.
SPORT: TIRO CON L'ARCO. ARTI MARZIALI. CALCIO A 5.

CURRICULUM VITAE ARTISTICO:
Bastari Alessandro nasce a Bologna nel 1974.
Il suo talento per la pittura sboccia nel 2000 grazie a fortunate coincidenze che gli
permetteranno, finalmente, di esprimersi nei più svariati stili.
Tecniche che sfiorano il surrealismo, il simbolismo, l'onirico, l'arte informale e l'astratto. Utilizza le impronte più svariate, raffinate e non, usando materiali originali e tecniche di collage. I suoi numerosi viaggi affinano i temi della sua pittura. Tuttora si cimenta negli acrilici ma la tempera rimane il suo strumento prediletto. La sua creatività non conosce limiti, egli esplora tutto e di più. Autodidatta, preferisce lasciare che la sua ispirazione si esprima senza regole fisse, che fluisca liberamente dal suo spirito, creando le sue opere così come nascono dentro di sé, e ne nascono molte, sempre stupefacenti, sempre diverse, sempre sorprendenti ed attuali, vicino al mondo giovanile, il suo mondo.

ESPOSIZIONI PERSONALI, COLLETTIVE, RASSEGNE, ALLESTIMENTI:
Feb. 200I - Rassegna giovani artisti emergenti (Concorso "Io Espongo" - TO)
Lugl. 200I - Mostra Mercato (Diano Marina - 1M)
Feb. 2002 - Rassegna giovani artisti emergenti (Concorso "Io Espongo" - TO)
Feb. 2002 - Allestimento "Viaggio nell‚onirico" c/o Arte-caffè Stile libero (BO)
Mar. 2002 - Esposizione in collettiva c/o galleria De'Marchi (BO)
Mar. 2002 - Allestimento "BAX&ZEN" c/o Arte-caffè/MusicNightDance DocksArte (TO)
Apr. 2002 - Esposizione internazionale in collettiva c/o sala Lions (Sallanches - Francia)
Apr. 2002 - Allestimento "ITER‚S FEBO" c/o Arte-caffè Go/em (BO)
Mag. 2002 - Esposizione personale "IL MONDO PREZIOSO" c/o gioielleria Eiffe/ (TO)
Nov. 2002 - Esposizione personale "PENSIERI SULL‚ARTE, L‚AMORE E LA PACE" c/o negozio Fotografico Strani Frutti (BO)
Gen. 2003 - Esposizione personale "NOUVELLE VOGUE" c/o centro sportivo Ronchi Verdi (TO)
Feb. 2003 - Esposizione personale Il "GANESH-INDIA-TOUR" c/o ristorante indiano RedFort (TO)
Mar. 2003 - Rassegna giovani artisti emergenti (Concorso Io espongo TO)
Ott. 2003 - Allestimento CIELI DI CARTONE c/o Arte-cafè L‚Incontro (BO)
Feb. 2004 - Allestimento LUNGIMIRANZE E SACRALITA‚ c/o Arte-cafè RyoKan (BO)
Mag. 2004 - Esposizione personale ALLE ORIGINI c/o Cafè Capitol (BO)
Ott. 2004 - Esposizione personale ARTE APP‚ARTE c/o Lunge-bar/musicNightDance Insomnia (BO)
Tutt‚ora è in programma un progetto di sensibilizzazione con Esposizione-fotografica sull‚India
(Calcutta: la città delle mille realtà e Isole Andemanne: viaggio nell‚unità)
Le foto le ho selezionate dai miei ultimi viaggi in India.