RENATO MENEGHETTI

Nato il 19/03/1947 a Rosà (VI), risiede a Romano d'Ezzelino (VI)..
E-mail: thecnema@meneghettirenato.191.it
  • IMMAGINI

    1 - 2 - 3
QUESTIONARIO:

1. Perché hai deciso di partecipare a questo concorso?

Per vedere se succede qualche cosa, qualunque cosa. Ma soprattutto perché è divertente, simpatico, originale nuovo ed intelligente.

2. Per chi è utile l'arte?
Per lo spirito: cioè per nessuno o quasi, forse per gli illusi come me! Sicuramente per Bonito Oliva, Celant, Vittorio Sgarbi, ecc. Ma anche per Contini, Telemarket, Cannaviello, ecc.

3. Cos'è la libertà di espressione?
a) quando il mondo gira davvero attorno a me a prescindere da come io mi esprima (No)
b) quando mi chiamano 'artista' per come mi atteggio (No)
c) quando ciò che ferma la mia espressione è solamente il suo esaurimento (No)
d) quando la mia espressione finisce dove inizia quella degli altri (No)
e) altro: Tutto e nulla: non siamo mai veramente liberi.
4. Come interpreti l'affermazione di Joseph Beuys: "Tutti sono artisti"?
Lui non lo era.

5. Qual'è l'ultimo vernissage di un evento culturale al quale sei stato? Esprimi la tua opinione al riguardo
La mia mostra in Palazzo della Ragione a Padova, in contemporanea con la mia mostra alla Mole Vanvitelliana di Ancona: ho il dono dell'obiquità! Fantastiche!

6. Il più speziato pettegolezzo dell'ambito culturale?
Meneghetti non sei nessuno.

7. Cosa determina l'atteggiamento di un artista incline al successo?
Il successo.

8. Chi mantiene l'artista?
Se stesso.

9. Chi ha sponsorizzato il tuo ultimo progetto (specifica le modalità)?
Gillo Dorfles, Harald Szeemann, Udo Kulterman,: spiritualmente. RAS Assicurazioni e VIMAR S.p.A. : acquistando opere.

10. Quali sacrifici hai fatto e cosa faresti per raggiungere i tuoi obiettivi?
50 anni di lavoro. Altri 50 anni.

11. Le tue misure: altezza-peso / colore dei capelli-occhi / petto,seno-vita-fianchi
Altezza 182 cm, peso 88 Kg. - Castano, poco brizzolato - Occhi azzurri. Molto bello anzi BELLISSIMO! 90/60/90: una modella!

12. Qual è la tua colonna sonora? Facci conoscere che tipo di musica preferisci.
La mia. (vedi Biennale musica 1982)

13. Quali sono le tue perversioni?
Fumo - Bevo - Mangio - Scopo. Faccio arte!

14. Sei mai andato da uno psicologo?
Si! Per vendergli un quadro.

15. Ti occupi di politica? Perché?
No. Si, mi serve.

16. Uno slogan che ti rappresenta (va pubblicato sul manifesto).
1 Bello, ricco e famoso, vede al di là dell'occhio. Vede oltre.
oppure
2 L'unico fatto nuovo nell'arte italiana degli ultimi venti anni.
oppure
3 Della sua opera hanno scritto:
Alberto Abruzzese, 2003 - Achille Bonito Oliva, 2002 - Manlio Brusatin, 2000 - Luciano Caramel, 1999 - Laura Cherubini, 1999 - Lanfranco Colombo, 1985 - Marco Di Capua, 1999 - Gillo Dorfles, 2000 - Paolo Fabbri, 2003 - Lucio Fontana, 1969 - Marco Goldin, 1997 - Richard Gregor, 2002 - Walter Guadagnini, 2000 - Flaminio Gualdoni, 2000 - Roberto Guiducci, 1982 - Ivan Jancár, 2002 - David Janus, 2000 - Fedor Kriska, 2002 - Gregory J. Markopoulos, 1982 - Carlo Munari, 1976 - Gabriele Perretta, 1999 - Elena Pontiggia, 1999 - Mira Putisova, 2002 - Pierre Restany, 2000 - Giorgio Seveso, 2000 - Vittorio Sgarbi, 1999 - Erich Steingräber, 2000 - Tommaso Trini, 2003 - Duccio Trombadori, 1999 - Italo Zannier, 2000.
Ed ha ricevuto apprezzamenti da:
Rossana Bossaglia, 2001/2003 - Michael Cohen, 2004 - Giorgio De Chirico, 1979 - Lucrezia De Domizio Durini 2003/2004 - Andrea Emiliani, 1999/2000/2004 - Udo Kultermann, 2004 - Sir Denis Mahon, 1999 - Giandomenico Romanelli, 2003 - Daniel Soutif, 2004 - Federico Zeri, 1983/1995/1996.
oppure
4 Questa è la tua opera migliore.
Complimenti Gilda.
P.S. Gilda è la mia mamma
CV
inizia a dipingere da autodidatta. Vive in Italia, a Bassano del Grappa. Predilige la pittura, strumento visibile della capacità rivoluzionaria dell'arte e ne difende la destinazione sociale. Si è impegnato senza regolarità anche in altre espressioni, come la musica (Biennale di Venezia, 1982), il cinema (Biennale di Venezia, 1983) e il multimediale (Biennale di Venezia, 2003).
1962, periodo della pittura di getto.
1964, periodo dei monotipi e della prima personale.
1964 e 1965, periodo del collages e degli affreschi. CARLO MUNARI cura la seconda personale.
1968, l'amicizia con LUCIO FONTANA e la stagione creativa delle fagocitatrici.
1970, diventa fotografo, elabora le prime esperienze di teatro, di musica, di scultura, di design e di cinema. Fonda la DDD Design e crea "La Maitresse", l'Albero Tecnologico e il Tavolo dei giochi.

1972 e 1973, una fitta serie di mostre: retrospettive.
1977, frantuma le fagocitatrici alla ricerca degli elementi fagocitanti.

1979, le prime Radiografie.
1980, periodo dell'avere o essere: elementi, condizioni e status fagocitanti. Assume lo pseudonimo di "MR il fagocitato".
1981 e 1982, progetto Insania: compone musica, presso il CSC dell'Università di Padova e analizza il rapporto tra immagine e suono. Il progetto si concretizza in un libro e un disco editi da Viva Edizioni; viene invitato alla Biennale di Venezia 1982 "Numero e suono" International computer music conference (Insania. Fagocitazione per computer e sax).
1983, Divergenze Parallele, un lungometraggio a soggetto di 103 min., il film viene presentato alla XL Mostra Internazionale del Cinema La Biennale di Venezia 1983 (sezione De Sica).
1984, per la pittura il periodo scoprire l'occultato: opere create, occultate e svelate. Diventa giornalista e rinnega lo pseudonimo di "MR il fagocitato". Inizia un rapporto di amicizia con ROBERTO GUIDUCCI: nasce il progetto di prosa e musica concerto per cinque voci e il diavolo, trasmesso dalla Radio Nazionale Svizzera. A Padova viene invitato al convegno il silenzio, il segreto con trenta dei più importanti nomi della cultura mondiale; m&m pubblica gli atti del convegno, illustrati dalle opere "Fagocitatrici" 1968/1977.
1985, adattamento teatrale del film Divergenze Parallele, vince la Fenice d'oro. Viva Edizioni pubblica un libro e un long-playing tratti dal film. Poi un lungo e fruttuoso periodo di riflessione. FEDERICO ZERI dimostra il suo interesse per l'opera di questi ultimi anni.
1995, a Como una grande antologica a Villa Olmo.
1996, il Goethe Institut ripete la mostra a Saluzzo.

1997, espone le Radiografie, annunciate al principio degli anni ottanta: una personale al Museo di Palazzo Sarcinelli di Conegliano curata da Marco Goldin (catalogo Marsilio). Marsilio Editore pubblica la monografia "Meneghetti-Radiografie 1982-1997" a cura di Marco Goldin. Invitato alla II Biennale di Malta, si aggiudica il "Decathlon Art Award", per la poliedricità e quale premio alla carriera e i premi di cinque sezioni. Con due personali viene invitato alle mostre culturali "Punti di Vista" e "Dal progetto all'oggetto" di Abitare il tempo, Verona.
1998, personale antologica al Museo d'Arte Moderna di Chiusa-Bolzano; collettiva a Palazzo Sarcinelli di Conegliano; collettiva alla Italian Academy di New York con Carmi - Dorazio - Munari - Gio Ponti; personale antologica alla Foreign Press Association di Londra; personale al Center of Visual Art - Summit New Jersey U.S.A.; antologica all'Atelier Z di Parigi.
1999, collettiva al Palazzo dell'Unesco a Beirut-Libano; personale al National Museum of Fine Arts La Valletta-Malta; partecipa al Flag Festival - Museo Alta Universitat di Eppingen-Germania; personale al Museo Archeologico e alla Celsus Library di Efeso-Turchia (catalogo Skira): dona l'intera mostra personale (60 opere) ai bambini terremotati di Izmit - Turchia tramite la JCI (Junior Chamber International). L'editore Skira pubblica, per i quarant'anni di attività artistica, la monografia "Meneghetti - Pittura ed altre arti 1954 - 1999" con introduzione di Vittorio Sgarbi e saggi di Luciano Caramel, Laura Cherubini, Marco di Capua, Gabriele Perretta, Elena Pontiggia, Duccio Trombadori. In questo stesso anno l'opera entra nella collezione permanente di altri 18 musei d'arte moderna. Realizza diverse opere per il Ministero dei Lavori Pubblici. Partecipa alla collettiva a Isola delle Femmine (Palermo) "Nella rotta di Plinio - equorei celesti" con Renato Guttuso, Ibrahim Kodra, a cura di A. Gerbino. Tramite Sir Denis Mahon e il Prof. Andrea Emiliani contribuisce generosamente all'acquisto di un'opera di Annibale Carracci per la Pinacoteca Nazionale di Bologna.
2000, personale alla Volksbank-Kunstgalerie di Merano, alla Fondazione G. Toniolo di Verona, al Forum Artis Museum di Montese (Modena), alla Mole Vanvitelliana di Ancona (a cura di Gillo Dorfles e W. Guadagnini), al Palazzo della Ragione di Padova (a cura di Vittorio Sgarbi, opere 1954/1997 - Gillo Dorfles, radiografie 1997/2000).

2001, espone alla Galleria del Centro Culturale San Fedele di Milano (a cura di W. Guadagnini) e alla Sala Mostre dell'Opera Universitaria di Palermo (a cura di M. Palminteri).
2002, espone alla GMB Galéria mesta Bratislavy, Pálffyho Palác, Bratislava (a cura di Ivan Jancar, con introduzione di Achille Bonito Oliva) e al PGA Povazská galéria umenia - Museum of Arts di Zilina, Slovacchia (a cura di Milan Mazur e Mira Putisova con introduzione di Pierre Restany). Realizza diverse opere pubbliche per Enti Statali.
2003, partecipa alla 50esima Esposizione Internazionale d'Arte - La Biennale di Venezia
2003, Brain Academy Apartment Gruppo FFFO; Art Elettronics, Fondazione Mudima, Milano; Actions video: Project for Le Petit Versailles, New York - USA; En Plein Video no stop, Galleria En Plein Air Arte Contemporanea, Pinerolo (TO); Premio Internazionale Dino Villani - 43 Premio Suzzara, Suzzara (MN); collettiva alla Gallery Galerji di Zierikee (The Netherlands) e alla Biennale Kyoto 2003, Giappone.
L'Editore Skira pubblica la monografia "Meneghetti. Il corpo come tempo. Il corpo come luogo. Radiografie" a cura di Gillo Dorfles con saggi di Manlio Brusatin, Walter Guadagnini, Flaminio Gualdoni, Erich Steingräber, Italo Zannier.
2004, partecipa alla London Biennial 2004, Londra; collettiva alla Galleria En Plein Air Arte Contemporanea, Pinerolo (TO).
E' in pubblicazione un volume edito da Electa a cura di Achille Bonito Oliva. Inizia una fattiva collaborazione con la Baronessa Lucrezia De Domizio Durini.
Di Meneghetti molto ha scritto la maggiore critica italiana. Gillo Dorfles ha focalizzato l'attenzione sulle radiografie affermando: ..."Le radiografie di Meneghetti sono l'unico fatto nuovo intervenuto nell'arte italiana in questi ultimi vent'anni... Oggi, che l'uso del medium radiografico è estremamente diffuso in molte situazioni pittoriche e in molto materiale pubblicitario, il tipo di tecnica usato da Meneghetti non desta più sorpresa o scandalo; bisogna per altro riconoscere che egli è stato indubbiamente tra i primi - e forse il primo in assoluto a comprendere l'interesse estetico oltre che scientifico di questo mezzo; e soprattutto a individuare il significato profondo di tale impiego..."
Protagonista di numerose personali nei maggiori musei d'Europa e non solo, Meneghetti è conosciuto come il pittore delle "Radiografie". L'artista ha lavorato lontano dai movimenti del suo tempo ciò nonostante negli ultimi anni il suo stile ha influenzato molti colleghi più giovani e finanche il mondo della pubblicità.
BIOGRAFIA
Renato Meneghetti nasce nel 1947 a Rosà di Vicenza, inizia a dipingere giovanissimo e la sua opera di artista si compie ora nella fortezza di Ezzelino da Romano dove è vissuto in giovinezza, ora nelle diverse ville palladiane che ha restaurato e abitato. Ha passato un terzo della vita viaggiando per curiosità del mondo. Parla solo attraverso le sue opere.
Dopo i primi interventi, presentati negli anni Sessanta da amici e artisti come Fontana, Munari, Guiducci e una sequela di concorsi ed esposizioni giovanili, ha riacquistato pressoché tutti i suoi lavori e non presta opere se non a istituzioni pubbliche o musei. Predilige la pittura, strumento visibile della capacità rivoluzionaria dell'arte e ne difende la destinazione sociale. Si è impegnato senza regolarità in altre espressioni, come la musica ("Numero e suono" International computer music conference. La Biennale di Venezia, 1982), il cinema (XL Mostra Internazionale del Cinema, La Biennale di Venezia, 1983) e il multimediale (50esima Esposizione Internazionale d'Arte, La Biennale di Venezia, 2003).
Studiosi e storici dell'arte antica come Federico Zeri, Sir Denis Mahon, hanno dichiarato l'interesse per la sua opera ospitata in molti musei nel mondo.
Tra le personali:

1987 Sala della Gran Guardia, Padova. A cura di A. Folin.
1995 Civica Galleria Villa Olmo, Como. A cura di L. Belcastro.
1997 Museo d'Arte Contemporanea, Palazzo Sarcinelli, Conegliano. A cura di M. Goldin.
1998 Atelier "Z Grand Armée", Parigi. A cura di C. Peyron.
1999 National Museum of Fine Arts, La Valletta (Malta). A cura di D. Cutajar.
Ephesus Museum, Turchia. A cura di E. Selahattin.
2000 Mole Vanvitelliana, Ancona. A cura di Gillo Dorfles e Walter Guadagnini.
Palazzo della Ragione, Padova. A cura di Gillo Dorfles e Vittorio Sgarbi.
2001Spazio Arte San Fedele, Milano. A cura di Andrea Dall'Asta e Walter Guadagnini.
2002 GMB Galéria mesta Bratislavy, Bratislava (Slovacchia). A cura di Ivan Jancár.
PGA Povazská galéria umenia, Zilina (Slovacchia). A cura di Mira Putisova e Milan Mazur.
Tra le partecipazioni:
1982Numero e suono - International computer music conference. La Biennale di Venezia
Salon de Nations, Bilan de l'art contemporain. Centre International d'Art Contemporain, Parigi.
1983 XL Mostra Internazionale del Cinema, La Biennale di Venezia Patavanitas.Arena Romana, Padova. XI Festival Internazionale del Film sull'Arte di Biografie d'Artisti, Asolo.

1984 2nd International New Computer Music, Boston.
1996 Computer Music. Bourges.
1997 Vince la IIa Biennale Internazionale d'Arte, Malta.
1998 N.J.V.A. New Jersey Center for Visual Arts, Summit, New Jersey.
1999 Palazzo dell'Unesco, Beirut.
2001 Galerie Eric Devlin, Montreal, Quebec.
2003 50esima Esposizione Internazionale d'Arte - La Biennale di Venezia
Abitare tra. Palermo, Madrid, Porto.
Art Elettronics. Fondazione Mudima, Milano.
Project for Le Petit Versailles. New York.
Biennale Kyoto 2003.
Messaggio Terra 2003, cosa lasceremo?. The Netherlands Galerji, Zierikee.
2004 PikseliÄHKI 2004. Kiasma, Museum of Contemporary Art, Helsinki.
La ricerca dell'identità. Da Tiziano a de Chirico. Polo di sant'Agostino, Ascoli Piceno.
London Biennale 2004. Londra.
Nota bibliografica
1982 "Insania". Edizioni Viva, Padova. Claudio Mainardi, a cura di
"Insania". L.p. 33. Panarecord, Milano. Sergio De Gennaro, a cura di
1983 "Divergenze parallele". Edizioni Viva, Padova. Roberto Guiducci, a cura di
1987 "Il silenzio, il segreto". Edizioni Media & Messaggi, Padova. Filiberto Tartaglia, a cura di
1997 "Meneghetti, Radiografie 1982-1997". Marsilio Editore, Venezia. Marco Goldin, a cura di
1999 "Meneghetti, pittura e altre arti 1954-1999". Skira Editore, Milano. Vittorio Sgarbi, a cura di "Sull'orlo del terzo millennio. Meneghetti, pittura e altre arti 1954-2000". Skira Editore, Milano. Vittorio Sgarbi, a cura di
2000 "Meneghetti Radiografie", Never Edizioni, Padova. Gillo Dorfles, a cura di
2001 "Dove abita l'eterno. Radiografie/X rays". Edizioni San Fedele, Milano. Walter Guadagnini, a cura di
"Occulte Visioni. Radiografie 1979-2000". Edizioni De Luca, Palermo. Marcello Palminteri, a cura di
2002 "Meneghetti. Transparencies. Bodies and other items X-Rays". Edizioni GMB Bratislavy. Ivan Jancár, a cura di
"Meneghetti. X-Rays Installations 2002". Edizioni PGA Zilina. Mira Putisová, a cura di
2003 Meneghetti. Il corpo come tempo. Il corpo come luogo. Radiografie". Skira Editore, Milano. Gillo Dorfles, a cura di
"Meneghetti. The body as time. The body as place. X-rays". Skira Editore, Milano. Gillo Dorfles, a cura di
2004 "da Tiziano a de Chirico. La ricerca dell'identità". Skira Editore, Milano. Vittorio Sgarbi, a cura di
"Indagini con Zeri". RAI Educational. M. Paola Orlandini, a cura di
SAGGI SULL'OPERA (selezione)
Alberto Abruzzese, 2003 - Achille Bonito Oliva, 2002 - Manlio Brusatin, 2000 - Luciano Caramel, 1999 - Laura Cherubini, 1999 - Lanfranco Colombo, 1985 - Marco Di Capua, 1999 - Gillo Dorfles, 2000 - Paolo Fabbri, 2003 - Lucio Fontana, 1969 - Marco Goldin, 1997 - Richard Gregor, 2002 - Walter Guadagnini, 2000 - Flaminio Gualdoni, 2000 - Roberto Guiducci, 1982 - Ivan Jancár, 2002 - David Janus, 2000 - Fedor Kriska, 2002 - Gregory J. Markopoulos, 1982 - Carlo Munari, 1976 - Gabriele Perretta, 1999 - Elena Pontiggia, 1999 - Mira Putisova, 2002 - Pierre Restany, 2000 - Giorgio Seveso, 2000 - Vittorio Sgarbi, 1999 - Erich Steingräber, 2000 - Tommaso Trini, 2003 - Duccio Trombadori, 1999 - Italo Zannier, 2000.
SEGNALAZIONI E APPREZZAMENTI
Rossana Bossaglia, 2001/2003 - Michael Cohen, 2004 - Fabrizio D'Amico, 1998 - Giorgio De Chirico, 1979 - Lucrezia De Domizio Durini 2003/2004 - Andrea Emiliani, 1999/2000/2004 - Guido Giuffrè, 1998 - Udo Kultermann, 2004 - Sir Denis Mahon, 1999 - Giandomenico Romanelli, 2003 - Pier Luigi Siena, 2000 - Daniel Soutif, 2004 - Ernesto Treccani, 1979 - Federico Zeri, 1983/1995/1996.
OPERE PUBBLICHE
1998
Casa Circondariale di Caltagirone, opera di pittura: Elementi fagocitanti "669", 1977-1999. 150 x 300 cm. Caltagirone (Catania)
Caserma dei Carabinieri di Cortaccia, scultura in alluminio: Albero tecnologico, 1969-1999. 230 x 100 cm. Cortaccia (Bolzano)
Caserma dei Carabinieri di Savona, bassorilievo in fusione bronzo: Al servizio del cittadino, 1970-1982-1998. 150 x 300 cm. Savona
2001
GMB Galéria Mesta Bratislavy, opera per Via Frantiskatiske, bassorilievo in fusione di bronzo: Spiriti liberi, 1988. 57,5 x 32 cm. Bratislava, Slovacchia
Palazzo Passuello, vetrate composte da lastre radiografiche: La struttura segreta 8, Terzo Millennio, 2000. Bassano del Grappa (Vicenza)
Foundation Arts from Science, opere di scultura: Paralleli vertebrali, 2000, altezza massima 230 cm.; opere di pittura: All'ombra di Goffredo in Terrasanta, 2000, 267 x 129 cm. - Ritratto di Anais, 1994, 89 x 101 cm. - Baccalà, 1965, 40 x 31 cm. - La tavola dello zio Nino, 1959, 29,5 x 26,5 cm. - Dissolversi, 1964, 28 x 23 cm. - Quo Vadis, 1964, 28 x 23 cm. - Pareti perdute: la casa di via Portici lunghi, 1965, 50 x 70 cm. Sede italiana, Bassano del Grappa (Vicenza)
2002
Comune di Trento - Palazzo Thun Torre Mirana, sede del Municipio di Trento. Altorilievo in gress ceramico dorato: I Thun, i Mirana, 2002. 140 x 300 cm. Trento
Comando Generale del Corpo delle capitanerie di porto, Capitaneria di porto di Reggio Calabria, opera di pittura: Soccorso, 2002. 70 x 150 cm. Reggio Calabria
Provveditorato Regionale alle OO.PP. per la Basilicata di Potenza, opera di pittura: Radiografia di uno sguardo al futuro, 2000. 100 x 80 cm. Potenza
Comune di Andria, opera di scultura: Il ritorno di un'anima semplice e indomita, 2004, fusione di bronzo, altezza 470 cm., base h. 75 x 700 x 460 cm. Andria (Bari)
Provveditorato Regionale alle OO.PP. per la Basilicata, Caserma dei Carabinieri di Nova Siri, opera di pittura: Ritratto del generale, 2002. 150 x 100 cm. Nova Siri (Matera)
2003
Provincia di Pescara, per l'Arma dei Carabinieri. Monumento/scultura luminosa in acciaio brunito su piedestallo di marmo, Fedele nei secoli, 2003, 350 x 200 x 300 h. cm. Pescara
Comando Generale del Corpo delle capitanerie di porto, Ufficio Circondariale Marittimo. Pannello in ceramica policroma in basso rilievo, In alto mare, 2003. 200 x 350 h. cm. Cetraro (Cosenza)
Provveditorato Regionale alle OO.PP. per il Molise, Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, n. 2 opere di pittura: Rx di un intervento, 2003, 120 x 80 cm. - Intervento ai raggi X, 2003, 70 x 50 cm. Isernia
2004
Comune di Civitavecchia, Palazzo di Giustizia - Procura della Repubblica, due pareti in mosaico artistico: Anime giuste, 2004, 621 x 431 cm. Civitavecchia (RM)
Provincia di Pordenone, opera di scultura: Tecnocratico, 2003, modello per opera in fusione di alluminio, opera 380 x 260 x 350 h. cm. Pordenone
Comune di Novara, opere di scultura: Le donne di Novara, 1975-2004. 6 sculture monumentali di varie altezze cm. 150 - 170 - 190 in vetroresina e combine painting. Novara.
Comune di Novara, opera di scultura: Fiore Tecnologico, 1962-2004. Scultura monumentale in fusione di bronzo, diametro cm. 200 x 450 h. Novara.
Provveditorato Regionale alle OO.PP. per l'Umbria, Nuovo complesso penitenziario di Perugia, opera di pittura: Visibilità e controllo a 360 gradi, 2002, 120 x 120 cm. Perugia.
MUSEI: RECENTI ACQUISIZIONI
Museo Civico di Bassano del Grappa, opera di pittura: Studio per, Risata di Eddy, 1996, 17,1 x 15,1 cm. Bassano del Grappa (Vicenza)
"Museion", Museo d'Arte Moderna di Bolzano, opera di pittura: Ritratto di Diana, 1997, 200 x 177 cm. Bolzano
Museo d'Arte Moderna di Palazzo Sarcinelli, opera di pittura: Rx mandibola Dx supina, Torre dell'Ezzelino in autunno, 1997, 118 x 185 cm. Conegliano (Treviso)
Museo Municipale "Tempra", 12 opere di fotografia, Pierrot, 1979, 24 x 30 cm. Mgarr, Malta
National Museum Of Fine Arts, opera di pittura: Studio per, Ritratto di Graham, 1997, 96,8 x 19 cm. La Valletta, Malta
Museo della Cattedrale, opera di pittura: Studio per Ritratto di Lady Margaret, 1997, 60 x 30 cm. Mdina, Malta
Museo Wignacourt, opera di pittura: X Ray avambraccio, 1997, 120 x 80 cm. Rabat, Malta
Museo della Marina Vittoriosa, opere di pittura: Fagocitatrice, 1975, 70 x 50 cm. La Valletta, Malta

Galleria d'Arte Moderna "Raccolta Lercaro", opera di pittura: Monotipo, 1964, 21 x 29 cm. Bologna
Museo dell'Automobile "Luigi Bonfanti", 3 opere di pittura: Formula 1 I, II, III, 1987, 105 x 95 cm. Romano d'Ezzelino (Vicenza)
Museo Internazionale della Caricatura e dell'Umorismo nell'Arte, opere di pittura: Ritratto di mamma Ebe, 1986, 100 x 70 cm. - Ritratto di Wanna Marchi, 1986, 100 x 70 cm. - Ritratto di Gentiluomo, 1986, 70 x100 cm. Tolentino (Macerata)
Center of Visual Art, opere di pittura: Ritratto di Allen a Wichita Falls, 1997, 74,6 x 19 cm. - Ritratto di Holderlin a Tivoli, 1997, 74,6 x 19 cm. - Ritratto di Joyce a Victoria, 1997, 74,6 x 19 cm. - Ritratto di Jack a Niagara, 1997, 74,6 x 19 cm. Summit, New Jersey U.S.A.
Fondazione Bevilacqua La Masa, opera di pittura. Venezia
Museo del Castello di Caldora, opera di pittura: Fagocitatrice, 1968, 70 x 50 cm. Vasto (Chieti)
Ephesus Museum, Hikmet Gürçay Art Gallery, lastre radiografiche dipinte e carte: Segrete trasparenze, 1999. Ephesus, Turchia
Fachwerk Museum Alta Universitat, opera di pittura: Ritratto lunatico di Renato, 1996, 134 x 117 cm. Eppingen, Germania
Forum Artis Museum, installazione di vetrate composte da lastre radiografiche dipinte: La struttura segreta 3, 2000. Montese (Modena)
Museo Civico d'Arte Moderna "Mole Vanvitelliana", opera di pittura: Ritratto di Gillo, 2000, 115 x 90 cm. Ancona
Musei Civici di Padova, opera di pittura: Ritratto di Mao sul piatto, 1995, 88 x 130 cm. Padova
Musei agli Eremitani, opera di scultura: Maitresse, 1975-2004, fusione in alluminio, h. cm. 320. Padova
Pinacoteca del Centro Culturale San fedele, opera di pittura: Sudio per Ritratto di Amadeus, 2000, 119,5 x 84 cm. Milano
Pinacoteca della Fondazione Opera Universitaria, opere di pittura: Studio per Ritratto di Maximilien ad Haiti, 1997, 25 x 19 cm. - Studio per Ritratto di Penelope, 1997, 19 x 26 cm. - Sudio per Autoritratto su Babylon, 1997, 19 x 63,8 cm. Palermo
Museo "G. Bargellini", opere di pittura: Urbano 2°, 1982, 100 x 70 cm. - Arcata dentaria frontale serrata, ritratto di Paracelso, 1997, 118 x 152 cm. Pieve di Cento (Bologna)
Museo Campano Capua, opera in ceramica: Caraffa Maitresse, 1975-2004. Capua (Caserta)
Galleria Ferrari. Costituendo Museo d'Arte Contemporanea, opera di pittura: Aldilà dell'occhio: Hp sistema Ferrari, 2001, 89 x 89 cm. Maranello (MO)
ESPOSIZIONI PERSONALI
1966
"Monotipi". Galleria Pick, Circolo Artistico Bassanese, Bassano del Grappa (Vicenza). 1 - 30 giugno. A cura di D. Andreose
"Collage". Galleria Il Cenacolo, Circolo Artistico Vicentino, Vicenza. 1 - 30 ottobre. A cura di B. Manganese
1967
"Pareti perdute". Circolo Einaudi, Bassano del Grappa (Vicenza). 1 - 28 febbraio. A cura di C. Munari
"Prefago". Galleria Il Liocorno, Padova. 20 settembre - 10 ottobre. A cura di A. Segalo
1968
"Fagocitazioni". Casa di Dante, Galleria della Società di Belle Arti, Firenze. Marzo - aprile. A cura di A. Piredda
"Fagocitatrici". Galleria di Piazza Rizzo, Hall del Premuda, Spotorno (Savona). 8 giugno - 13 agosto. A cura di F. Pilo. Presentazione in catalogo di Lucio Fontana
1969
"Fagocitatrici". Azienda Promozione Turismo, Savona. 1 - 30 marzo. Presentazione in catalogo di Lucio Fontana
"Fagocitatrici". Azienda Promozione Turismo, Novi Ligure (Alessandria), 15 marzo - 15 maggio. Presentazione in catalogo di Lucio Fontana.
"Fagocitatrici". Azienda Promozione Turismo, Albisola (Savona), 1 - 30 giugno. Presentazione in catalogo di Lucio Fontana
1976
"Retrospettiva verso il futuro, 1962-1976". Galleria Nove Colonne, Trento. 1 - 15 aprile. A cura di A. Fabris
"Retrospettiva verso il futuro, 1962-1976". Galleria Aprem, Pescara. 23 ottobre - 23 novembre. A cura di A. Rubini
1977
"Retrospettiva verso il futuro, 1962-1976". Galleria Cappelli, Napoli. 15 dicembre - 30 gennaio 1978. A cura di A. Cappelli
1978
"Retrospettiva verso il futuro, 1962-1976". Galleria Cieffe, Bari. 21 ottobre - 24 novembre. Introduzione On. M. Di Giesi
1982
"Progetto Insania". Galleria Pagani al Grattacielo, Milano. 1 - 30 gennaio. A cura di L. Colombo
"Insania". Galleria Diaframma Canon, Milano. 13 dicembre - 21 gennaio 1983. A cura di L. Colombo
1983
"Velati, svelati". Civica Galleria d'arte moderna, Palazzo Todeschini, Desenzano del Garda (Brescia). 1 maggio - 30 luglio. A cura di G. Gastaldo
1984
"Il silenzio, il segreto". Sala Rossini, Caffè Pedrocchi, Padova. 24 maggio - 24 giugno. A cura di F. Tartaglia
"Codex Anni Ottanta". Teatro Toniolo, Mestre (Venezia). 1 maggio - 30 giugno.
"Divergenze Parallele". Cineteca Il Banale, Padova. Giugno. A cura di S. Lughimbul
1987
"Abitare poeticamente la terra". Sala della Gran Guardia, Padova. Gennaio. A cura di A. Folin per Università Verde e Comune di Padova

1995
"La musica contaminata". XII Traiettorie Sonore. Civica Galleria Villa Olmo, Como. 7 - 12 dicembre. A cura di L. Belcastro
1997
"Meneghetti, Radiografie 1982-1997". Museo d'Arte Contemporanea, Palazzo Sarcinelli, Conegliano (Treviso). 27 giugno - 27 luglio. A cura di M. Goldin
"Meneghetti, Radiografie 1963-1997". Dominican Priory, Rabat (Malta). 13 settembre - 30 ottobre. A cura di F. Tempra
"Insania". Fotografia, 65 opere inedite. Wignacourt Museum, Rabat (Malta). 13 settembre - 30 ottobre. A cura di M. Zerafa
"Metalli". Castello dei Baroni, Vardija (Malta). 13 settembre - 30 ottobre. A cura di F. Tempra
1998
"Meneghetti 1963-1998". Foreign Press Association, Londra. 1 - 29 maggio. A cura di F. Tempra
"The money pictorial explosion". First International Merchant Bank LTD, Sliema (Malta). 8 - 30 maggio. A cura di F. Tempra
"Meneghetti 1963-1998". Museo Civico d'Arte Moderna, Chiusa (Bolzano). 27 giugno - 22 agosto. A cura di L. Toffoli
"Meneghetti 1963-1998". Atelier "Z Grand Armée", Parigi. 5 - 16 ottobre. A cura di C. Peyron
1999
"Renato Meneghetti, Radiografie 1981-1999". National Museum of Fine Arts, La Valletta (Malta). 30 giugno - 20 luglio. A cura di D. Cutajar
"Renato Meneghetti, Radiografie 1981-1999". Ephesus Museum, Hikmet Gürçay Art Gallery, Selçuk, (Turchia). 15 - 30 settembre. Riedizione, Celsus Library Ephesus. 30 settembre - 15 ottobre. A cura di E. Selahattin
2000
"Noto ignoto. Radiografie 1979-2000". Kunstgalerie der Volksbank am Kornplatz, Merano (Bolzano). 28 aprile - 20 maggio. A cura di I. Thuile
"La struttura segreta. Radiografie 1997-2000". Spazio Arte Pisanello, Fondazione G. Toniolo, Verona. 23 giugno - 9 luglio. A cura di Don T. Brusco e R.B. Cinquetti
"Meneghetti, Radiografie 1979-2000". Forum Artis Museum, Montese (Modena). 1 luglio - 30 agosto. A cura di F. Tedeschi
"Aldilà dell'occhio. Radiografie 1979-2000". Mole Vanvitelliana, Ancona. 9 settembre - 17 dicembre. A cura di Gillo Dorfles e Walter Guadagnini
"Sull'orlo del terzo millennio. Meneghetti, pittura e altre arti 1954-2000". Palazzo della Ragione, Padova. 28 ottobre 2000 - 11 febbraio 2001. A cura di G. Dorfles e V. Sgarbi. Tavola rotonda e pubblica conferenza: 28 ottobre, relatore G. Dorfles - 23 dicembre, relatore V. Sgarbi.
2001
"Dove abita l'eterno. Radiografie 1979-2000". Spazio Arte San Fedele, Milano. 18 gennaio - 3 marzo. A cura di A. Dall'Asta e W. Guadagnini. Tavola rotonda e pubblica conferenza, 31 gennaio. Relatori L. Caramel, G. Dorfles, W. Guadagnini, A. Vettese
"Occulte Visioni. Radiografie 1979-2000". Sala Mostre dell'Opera Universitaria, Palermo. 9 maggio - 30 giugno. A cura di M. Palminteri
2002
"Trasparenze: corpi ed altro. Radiografie". GMB Galéria mesta Bratislavy, Pálffyho Palác, Bratislava (Slovacchia). 11 aprile - 9 giugno. A cura di Ivan Jancár. Tavola rotonda e pubblica conferenza: 12 aprile, relatore A. Bonito Oliva
"Installations X-Ray". PGA Povazská galéria umenia Zilina - Museum of Arts, Zilina (Slovacchia). 18 luglio - 31 agosto. A cura di Mira Putisova e Milan Mazur. Introduzione Pierre Restany
PARTECIPAZIONI
1965
Mostra d'arte contemporanea. Basilica Palladiana, Vicenza. 20 giugno - 4 luglio. A cura del Circolo Artistico Vicentino Il Cenacolo.

1970
IV Internazionale del bronzetto e piccola scultura. Palazzo della Ragione, Padova. Ottobre.
1976
XV Rassegna Nazionale d'Arte. Centro Studi Muratori, Modena. 10 - 20 aprile.
1979
Salon de Nations, Bilan de l'art contemporain. Centre International d'Art Contemporain, Parigi. Luglio.
1982
Salon de Nations, Bilan de l'art contemporain. Centre International d'Art Contemporain, Parigi. Aprile.
"Numero e suono" International computer music conference. La Biennale di Venezia, Venezia. 27 settembre - 8 dicembre. A cura di M. Messinis
1983
Baj, Carrà, De Chirico, Fiume, Meneghetti. SICOF, Sezione culturale, Milano. 22 - 28 febbraio. A cura di L. Colombo
Patavanitas performance, video e varia spettacolarità. Arena Romana, Padova. 21 maggio - 23 giugno. A cura dell' Assessorato alla Cultura
XL Mostra Internazionale del Cinema, La Biennale di Venezia, sezione De Sica, Venezia. 31 agosto - 11 settembre. A cura di G.L. Rondi
XI Festival Internazionale del Film sull'Arte di Biografie d'Artisti, Teatro Eleonora Duse, Asolo (Treviso). 27 settembre - 2 ottobre.
1984
2nd International New Computer Music. Boston. Aprile.
Festival di Computer Music. Bourges (Francia). Maggio.
1996
Festival di Computer Music. Bourges (Francia). Maggio.
Gli spazi immaginari 3 "Friedrich Hölderlin: Il Venturo. Goethe Institut Torino e S. Maria del Monastero, Manta (Cuneo). 6 - 30 luglio. A cura di E. Restagno
Movimento per la vita. Croce Rossa Italiana, Ministero degli Esteri, Unicef, CEE, a cura di. Sede della Croce Rossa, Sarajevo (Bosnia). Settembre.
1997
Dal progetto all'oggetto, dall'oggetto al progetto a cura di W. Vallini e Punti di vista a cura di D. Palterer. Abitare il tempo, mostre culturali, Verona. 10 - 13 ottobre.
II Biennale Internazionale d'Arte. Malta. 13 - 30 ottobre. I premio Pittura, I premio Cinema, II premio Fotografia, III premio Architettura, segnalazione Design, premio speciale alla carriera "Decathlon Art Award"
1998
Objects of desire: the modern still life. Palazzo Parisio, Malta. 22 gennaio - 22 febbraio. A cura di F. Tempra
Hommage à la Biennale de Malte. Galerie du Nid d'Aigle, Profondeville, Namur (Belgio). 24 gennaio - 28 febbraio. A cura di F. Tempra
Una donazione per un nuovo Museo. Palazzo Sarcinelli, Conegliano (Treviso). 8 febbraio - 22 marzo. A cura di M. Goldin
Italian Signe. Carmi - Durazio - Meneghetti - Munari - Gio Ponti. Italian Academy. New York. 16 - 31 maggio. A cura di F. Marangoni
Malta Biennale Awards Show. N.J.V.A. New Jersey Center for Visual Arts, Summit, New Jersey (U.S.A.). 18 luglio - 23 agosto. A cura di F. Tempra
Hommage à la Biennale de Malta. Asac Association Art e Culture, Parigi. 20 - 31 ottobre. A cura di E. Masson
1999
Hommage à la Biennale de Malte. Palazzo dell'Unesco, Beirut (Turchia). 14 - 28 febbraio. A cura di F. Tempra
Nella rotta di Plinio, equorei celesti. Ex Macello, Isola delle Femmine (Palermo). 6 - 27 giugno. A cura di A. Gerbino
2000
The World Festival of Art on Paper. Kranj (Slovenia). 4 - 15 settembre. A cura di B. Valusek
2001
Galerie Eric Devlin in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura, Montreal, Quebec (Canada). 15 - 31 marzo. A cura di Eric Devlin
2002
Omaggio all'Europa Centrale III - La strada come simbolo di incroci. GMB Galéria mesta Bratislavy Mirbachov Palàc, via Frantiskanske - Bratislava (Slovacchia). A cura di Ladislav Snopko e Ivan Jancár
Arte e Scienza per la Vita 2° Edizione. Fondo Edo Tempia per la lotta contro i tumori, Biella. 9 novembre - 8 dicembre. A cura di Bruno Pozzato e Giorgio Seveso
2003
Abitare tra. Interazioni uomo casa cosmo. Il design. L'Evoluzione. Le Arti Visive. La progettualità. Palermo, Madrid, Porto. Gennaio/dicembre. A cura dell'Osservatorio Internazionale di studi di progettazione architettonica e artistica, Palermo.
Art Elettronics. Peace/Against War - poemi di video/immagini digitali. Video. Fondazione Mudima, Milano. 31 marzo. A cura di Caterina Davinio
Project for Le Petit Versailles. Actions video. St. Avenue, New York. 28 giugno - 26 luglio. A cura di Peter Cramer
VI Biennale d'Arte Città di Monterosso Calabro. Tendenze Artistiche Europee 2003. Monterosso Calabro. 27 luglio - 26 agosto. A cura di Giuseppe Farina e Luigi Tallarico
En Plein Video. Galleria En Plein Air Arte Contemporanea. Pinerolo (TO). 29 - 31 agosto. A cura di Marco Filippa, Elena Privitera
50esima Esposizione Internazionale d'Arte - La Biennale di Venezia. Brain Academy Apartment Gruppo FFFO. Serra dei Giardini, Venezia. A cura di Guglielmo Di Mauro
Premio Internazionale Dino Villani. 43° Premio Suzzara. Suzzara (MN). 21 settembre - 23 novembre. A cura di Martina Corgnati, Enrico Mascelloni e Nicola Marras
Biennale Kyoto 2003. Mail art. Kyoto (Giappone), 4 ottobre - 3 novembre. Curator section Shimamoto Shozo
Messaggio Terra 2003, cosa lasceremo?. Gallery Galerji, Zierikee (The Netherlands). 3 novembre - 18 dicembre. A cura di Paolo Barrile e Adriano Pasquali
2004
L'arte aiuta la vita. Gipsoteca, Possagno (TV). 7 - 28 marzo. A cura di Mario Guderzo
Messaggio Terra 2003, cosa lasceremo? Galleria di Palazzo del Carmine, Caltanisetta. 14 - 26 marzo. A cura di Franco Spena
PikseliÄHKI 2004. Festival of DIY electronic art. Kiasma, Museum of Contemporary Art, Helsinki (Finlandia). 1 - 4 aprile 2004
Dai tetti in giù la vita. Galleria En Plein Air Arte Contemporanea. Pinerolo (TO). 3 aprile - 23 maggio. A cura di Tiziana Conti, Elena Privitera
La ricerca dell'identità. Da Tiziano a de Chirico. Polo di sant'Agostino, Ascoli Piceno. 3 aprile - 8 agosto. A cura di Vittorio Sgarbi
Mail Art "Le sembianze anatomiche sono una variabile, è questo che rende qualsiasi corpo affascinante". Palazzo Aragona Cutò, Bagheria (PA). 24 aprile - 9 maggio. A cura di Filli Cusenza
London Biennale 2004. Mail Art: "Mail Art allo specchio", a cura di Ruggero Maggi. Multimediale: "Contagio Indossato", Gruppo Sinestetico, a cura di Bill Allen. Video Art. Londra, 1 maggio - 29 agosto. A cura di David Medalla
Messaggio Terra 2003, cosa lasceremo? Raggio Verde, Lecce. 1 - 10 maggio. A cura di Ambra Biscuso
Luce vero sole dell'arte. Accensioni epifaniche e bagliori introspettivi. Museo d'arte delle Generazioni italiane del '900 "G. Bargellini", Pieve di Cento (BO). 5 giugno - 25 luglio. A cura di Giorgio Di Genova.
Messaggio Terra 2003, cosa lasceremo? Das Antiquariat im alten Bahnhof, Klingenberg Am Main (Germania). 12 luglio - 1 agosto. A cura di P. Barrile, A. Pasquale
IMAF Sixth International Multimedial Art Festival. The Future of Performance Art. Multimedial Art Sudio & Mas Gallery, Odzaci, Serbia. 5 - 8 agosto. A cura di Nenad Bogdanovic
Premio internazionale di pittura "Città di Laives". Casa della cultura tedesca, Laives (BZ). 21 agosto - 12 settembre. A cura del Coordinamento Arte Associazione Culturale "la Goccia"
IFHP International. 14 th IFHP Film/Video Competition - 48 th IFHP World Congress. Lights and shadow of cities. Oslo, Norvegia. 5 - 8 settembre 2004. A cura di Ranko Radovic
IV Festival Hermatena "Il volto e la maschera: Arte e spettacolo". Sezione fotografia: premio speciale della Critica. Riola (BO). 4 - 5 settembre. A cura dell'Associazione Culturale Hermatena
Messaggio Terra 2003, cosa lasceremo? Bazart Arte Contemporanea, Milano. 16 - 30 settembre. A cura di Gabriella Brembati
7° Encuentro Internacional de Poesía Visual, Sonora y Experimental - Multimedia. Vortice Argentina, Centro Cultural Recoleta, Buenos Aires (Argentina). 23 settembre - 17 ottobre. A cura di Fernando Garcia Delgado
Celebration Arthur Rimbaud 1854-1891. NYU in London, 291 Gallery and the Curzon Cinema, Poetry lounge at The Royal Festival Hall. Londra. 20 - 21 ottobre. 3 - 4 - 5 novembre. A cura di David Ruben, Hervè Constant
Asolo Art Film Festival. Teatro E. Duse, Asolo (TV). 25 - 31 ottobre. A cura di Fabrizio Borin, Carlo Montanaro
Premio Internazionale Tarquinia Cardarelli. Tarquinia (Viterbo) 30 ottobre.
Messaggio Terra 2003, cosa lasceremo? Moon Gallery, Berry college Mt. Berry (GA - USA). 22 novembre - 10 dicembre. A cura di P. Barrile, A. Pasquale
International Video-Performance Festival Inport. Tallin (Estonia) 27 novembre. A cura di Gert Hatsukov
XII Biennale Poesia di Alessandria. Verità e dubbio. Corrispondenza d'artista. Sale espositive comunali, Alessandria. 27 novembre - 5 dicembre. A cura di Elvira Mancuso
2005
Third International Film & Video Festival. The Museum of New Art (MoNA). Detroit (U.S.A.). 15 gennaio - 24 febbraio. A cura di Jef Bourgeau
NOTA BIBLIOGRAFICA
1982
C. Mainardi, a cura di. "Insania", fotografia. Edizioni Viva, Padova. Saggi di G. Gastaldo.
C.S.C. Centro ricerca Sonologica Computazionale, Università di Padova,a cura di. "Insania. Fagocitazione per computer e sax". L.p. 33. Panarecord, Milano.
II edizione. 1990, CD. Sony, Milano.
Catalogo "Numero e suono" International Computer Music Conference, La Biennale di Venezia 1982
1983
R. Guiducci, a cura di. "Divergenze parallele". Edizioni Viva, Padova. Testo di R. Guiducci. Saggi di: G. Gastaldo, G.J. Markopoulos.
II edizione. 1997, MRP Edizioni, Padova.
"Divergenze parallele", lungometraggio 103 minuti, 16 mm. Viva Cinema, Padova. Testo di R. Guiducci.
C.S.C. Centro ricerca Sonologica Computazionale, Università di Padova, a cura di. "Divergenze parallele", colonna sonora del film omonimo. L.p. 33. Panarecord, Milano.
Catalogo "XL Mostra Internazionale del Cinema", La Biennale di Venezia 1983
1984
"Divergenze parallele", guida al film omonimo. Viva Edizioni, Padova. Saggi di L. Capraro, G. Gastaldo.
1987
F. Tartaglia, a cura di. "Il silenzio, il segreto". Edizioni Media & Messaggi, Padova. Saggi di Hans-Dieter Bahr, Jean Baudrillard, Armando J. Bauleo, Vilma Bittante, Diana Crampton, Giacomo Contri, Giovanna F. Dalla Costa, Paolo Fabbri, Iring Fetscher, Alberto Folin, Leopoldina Fortunati, Mario Galzigna, Edmond Jabès, J. Carlos Jglesias, Wolfgang Kaempfer, Dietmar Kamper, Marc Le Bot, Oddone Longo, Charles Malamoud, Gert Mattenklott, Renato Meneghetti, Giancarlo Negri, Ezio Pellizer, Piergiorgio Prudenziato, Sergio Quinzio, Mario Spinella, Filiberto Tartaglia, Alberto Turolla, Cristoph Wulf. Edizione italiana.
1997
Marco Goldin, a cura di. "Meneghetti, Radiografie 1982-1997". Marsilio Editore, Venezia. Saggi di L. Fontana, M. Goldin, R. Guiducci, G.J. Markopoulos, C. Munari. Edizione italiano/inglese.
II edizione. Catalogo della mostra "Meneghetti, Radiografie 1982-1997". Marsilio Editore, Venezia. Palazzo Sarcinelli, Conegliano. 27 giugno - 27 luglio 1997. A cura di M. Goldin. Edizione italiano/inglese.
1999
Vittorio Sgarbi, a cura di. "Meneghetti, pittura e altre arti 1954-1999". Skira Editore, Milano. Introduzione di V. Sgarbi. Saggi di M. Di Capua, L. Caramel, L. Cherubini, G. Perretta, E. Pontiggia, D. Trombadori. Edizione italiano/inglese.
II edizione. Catalogo della mostra "Sull'orlo del terzo millennio". Meneghetti, pittura e altre arti 1954-2000. Skira Editore, Milano. Palazzo della Ragione, Padova. 28 ottobre 2000 - 11 febbraio 2001. A cura di Gillo Dorfles e Vittorio Sgarbi. Edizione italiano/inglese.
Edizione ridotta. Catalogo della mostra "Renato Meneghetti, Radiografie 1981-1999". Skira Editore, Milano. National Museum of Fine Arts, Valletta, Malta. 30 giugno - 20 luglio 1999. A cura di D. Cutajar. Edizione inglese.
II edizione ridotta. Catalogo della mostra "Renato Meneghetti, Radiografie 1981-1999". Skira Editore, Milano. Ephesus Museum Hikmet Gürçay Art Gallery e Celsus Library, Ephesus, Selçuk, Turchia. Rispettivamente 15 - 30 settembre e 30 settembre - 15 ottobre 1999. A cura di E. Selahattin. Edizione inglese.
2000
Gillo Dorfles, a cura di. "Meneghetti Radiografie", Never Edizioni, Padova. Guida alle mostre: "Sull'orlo del terzo millennio. Meneghetti, pittura e altre arti 1954-2000". Palazzo della Ragione, Padova. 28 ottobre 2000 - 11 febbraio 2001. A cura di Gillo Dorfles e Vittorio Sgarbi. "Aldilà dell'occhio. Radiografie 1979-2000". Mole Vanvitelliana, Ancona. 9 settembre - 12 dicembre. A cura di Gillo Dorfles e Walter Guadagnini. Edizione italiano/inglese.
II edizione. Guida alla mostra "Dove abita l'eterno. Radiografie/X rays". Never Edizioni, Padova. Centro San Fedele Arte, Milano. 18 gennaio - 3 marzo 2001. A cura di A. Dall'Asta S.I., G. Dorfles, W. Guadagnini. Edizione italiano/inglese.
III edizione. Guida alla mostra "Occulte visioni. . Radiografie/X rays". Never Edizioni, Padova. Sala Mostre dell'Opera Universitaria, Palermo. 9 maggio - 30 giugno 2001. A cura di M. Palminteri. Edizione italiano/inglese.
2001
W. Guadagnini, a cura di. "Dove abita l'eterno. Radiografie/X rays". Edizioni San Fedele, Milano. Catalogo della mostra omonima. Centro San Fedele Arte Milano. 18 gennaio - 3 marzo 2001. A cura di A. Dall'Asta S.I. Edizione italiano/inglese.
M. Palminteri, a cura di. "Occulte Visioni. Radiografie 1979-2000". Edizioni De Luca, Palermo. Catalogo della mostra omonima. Sala Mostre dell'Opera Universitaria, Palermo. 9 maggio - 30 giugno 2001. A cura di M. Palminteri. Edizione italiano/inglese.
2002
Ivan Jancár, a cura di. "Meneghetti. Transparencies. Bodies and other items X-Rays". Editore GMB - Galéria mesta Bratislavy. Testi di Fedor Kriska, Ivan Jancár, Richard Gregor. Catalogo della mostra omonima. Pálffyho Palác, Bratislavy. 11 aprile - 9 giugno 2002. A cura di Ivan Jancár. Edizione inglese.
Mira Putisová, a cura di. "Meneghetti. X-Rays Installations 2002". Editore PGA Povazská galéria umenia Zilina. Saggi di Milan Mazur, Mira Putisová, Pierre Restany. Catalogo della mostra omonima. Povazská galéria umenia, Museum of Arts Zilina. 18 luglio - 31 agosto 2002. A cura di Mira Putisová. Edizione inglese.
2003
Gillo Dorfles, a cura di. "Meneghetti. Il corpo come tempo. Il corpo come luogo. Radiografie". Skira Editore, Milano. Saggi di Manlio Brusatin, Walter Guadagnini, Flaminio Gualdoni, Erich Steingräber, Italo Zannier. Edizione italiana - Edizione inglese.
Catalogo La Biennale di Venezia 2003 - Brain Academy Apartment, 50esima Esposizione Internazionale d'Arte, La Biennale di Venezia
2004
Vittorio Sgarbi, a cura di. "da Tiziano a de Chirico. La ricerca dell'identità". Skira Editore, Milano. Catalogo della mostra omonima. Polo di Sant'Agostino, Ascoli Piceno. 3 aprile - 11 luglio. A cura di Vittorio Sgarbi
Paola Orlandini, a cura di. RAI Educational "Indagini con Zeri"
MONOGRAFIE
Marco Goldin, a cura di. "Meneghetti, Radiografie 1982-1997". Marsilio Editore, Venezia. Saggi di L. Fontana, M. Goldin, R. Guiducci, G.J. Markopoulos, C. Munari. Edizione italiano/inglese.
Vittorio Sgarbi, a cura di. "Meneghetti, pittura e altre arti 1954-1999". Skira Editore, Milano. Introduzione di V. Sgarbi. Saggi di M. Di Capua, L. Caramel, L. Cherubini, G. Perretta, E. Pontiggia, D. Trombadori. Edizione italiano/inglese.
Gillo Dorfles, a cura di. "Meneghetti. Il corpo come tempo. Il corpo come luogo. Radiografie". Skira Editore, Milano. Saggi di Manlio Brusatin, Walter Guadagnini, Flaminio Gualdoni, Erich Steingräber, Italo Zannier. Edizione italiana.
Gillo Dorfles, a cura di. "Meneghetti. The body as time. The body as place. X-rays". Skira Editore, Milano. Saggi di Manlio Brusatin, Walter Guadagnini, Flaminio Gualdoni, Erich Steingräber, Italo Zannier. Edizione inglese.
FILMOGRAFIA
1982 - DIVERGENZE PARALLELE, 103',
XL Mostra internazionale del Cinema La Biennale di Venezia.
1999 - AN INVASION OF A PRIVACY INVADED, 9'00".
PGA Povazská galéria umenia Zilina - Museum of Arts, Zilina (Slovakia). 18 luglio - 31 agosto, 2002. A cura di Mira Putisova. Introduzione di Pierre Restany.
Project for Le Petit Versailles. "An invasion of a privacy invaded", 1999. 4' Actions video. St. Avenue, New York. 28 giugno - 26 luglio 2003. A cura di Peter Cramer
En Plein Video. "Meneghetti X-Rays Videoart 1981-1982". Galleria En Plein Air Arte Contemporanea. Pinerolo (TO). 29 - 31 agosto 2003. A cura di Marco Filippa, Elena Privitera
PikseliÄHKI 2004. Festival of DIY electronic art. Kiasma, Museum of Contemporary Art, Helsinki (Finlandia). 1 - 4 aprile 2004
London Biennial 2004. Video Art: "An invasion of a privacy invaded" 1999. Londra, 1 maggio - 30 agosto. A cura di David Medalla
Celebration Arthur Rimbaud 1854-1891. NYU in London, 291Gallery and the Curzon Cinema, Poetry lounge at The Royal Festival Hall. Londra 20 - 21 ottobre, 3 - 4 - 5 novembre 2004. A cura di David Ruben, Hervè Constant
Third International Film & Video Festival. The Museum of New Art (MoNA). Detroit (U.S.A.). 15 gennaio - 24 febbraio 2005. A cura di Jef Bourgeau
2002 - CORPUS NUMMI QUI CREAT PECCATA MUNDI, 3'18",
50esima Esposizione Internazionale d'Arte - La Biennale di Venezia - Brain Academy Apartment. 2003.
PGA Povazská galéria umenia Zilina - Museum of Arts, Zilina (Slovakia). 18 luglio - 31 agosto, 2002. A cura di Mira Putisova. Introduzione di Pierre Restany.
Art Electronics. Peace/Against War - video poems / digital images. "Peace no money for war" 2003. Video. Fondazione Mudima, Milano. 31 marzo 2003. A cura di Caterina Davinio
En Plein Video. "Meneghetti X-Rays Videoart 1981-1982". Galleria En Plein Air Arte Contemporanea. Pinerolo (TO). 29 - 31 agosto 2003. A cura di Marco Filippa, Elena Privitera
PikseliÄHKI 2004. Festival of DIY electronic art. Kiasma, Museum of Contemporary Art, Helsinki (Finland). 1 - 4 aprile 2004
IMAF Sixth International Multimedial Art Festival. The Future of Performance Art. Multimedial Art Sudio & Mas Gallery, Odzaci, Serbia. 5 - 8 agosto 2004. A cura di Nenad Bogdanovic
Celebration Arthur Rimbaud 1854-1891. NYU in London, 291Gallery and the Curzon Cinema, Poetry lounge at The Royal Festival Hall. Londra 20 - 21 ottobre, 3 - 4 - 5 novembre 2004. A cura di David Ruben, Hervè Constant
2002 - NULLA VITA EX HOC PANE, 4'50",
50esima Esposizione Internazionale d'Arte - La Biennale di Venezia - Brain Academy Apartment. 2003
PGA Povazská galéria umenia Zilina - Museum of Arts, Zilina (Slovakia). 18 luglio - 31 agosto, 2002. A cura di Mira Putisova. Introduzione di Pierre Restany.
Art Electronics. Peace/Against War - video poems / digital images. "Peace no money for war" 2003. Video. Fondazione Mudima, Milano. 31 marzo 2003. A cura di Caterina Davinio
En Plein Video. "Meneghetti X-Rays Videoart 1981-1982". Galleria En Plein Air Arte Contemporanea. Pinerolo (TO). 29 - 31 agosto 2003. A cura di Marco Filippa, Elena Privitera
Premio Internazionale Dino Villani. 43° Premio Suzzara. "Nulla vita ex hoc pane" 2002. Video 4'50''. Suzzara (Mantova). 21 settembre - 23 novembre 2003. A cura di Martina Corgnati, Enrico Mascelloni, Nicola Marras
Kyoto Biennial 2003. "Nulla vita ex hoc pane 2002". Kyoto (Japan), 4 ottobre - 3 novembre 2003. Curator section Shimamoto Shozo
PikseliÄHKI 2004. Festival of DIY electronic art. Kiasma, Museum of Contemporary Art, Helsinki (Finlandia). 1 - 4 aprile 2004
Asolo Art Film Festival. Asolo (Treviso) 25 - 31 ottobre 2004.
Celebration Arthur Rimbaud 1854-1891. NYU in London, 291Gallery and the Curzon Cinema, Poetry lounge at The Royal Festival Hall. Londra 20 - 21 ottobre, 3 - 4 - 5 novembre 2004. A cura di David Ruben, Hervè Constant
Third International Film & Video Festival. The Museum of New Art (MoNA). Detroit (U.S.A.). 15 gennaio - 24 febbraio 2005. A cura di Jef Bourgeau
1980/ REMAKE 2002
SWALLOW, 2'20",
50esima Esposizione Internazionale d'Arte - La Biennale di Venezia - Brain Academy Apartment. Venezia, 2003.
PGA Povazská galéria umenia Zilina - Museum of Arts, Zilina (Slovakia). 18 luglio - 31 agosto, 2002. A cura di Mira Putisova. Introduzione di Pierre Restany.
Art Electronics. Peace/Against War - video poems / digital images. "Peace no money for war" 2003. Video. Fondazione Mudima, Milano. 31 marzo 2003. A cura di Caterina Davinio
En Plein Video. "Meneghetti X-Rays Videoart 1981-1982". Galleria En Plein Air Arte Contemporanea. Pinerolo (TO). 29 - 31 agosto 2003. A cura di Marco Filippa, Elena Privitera
PikseliÄHKI 2004. Festival of DIY electronic art. Kiasma, Museum of Contemporary Art, Helsinki (Finlandia). 1 - 4 aprile 2004
Celebration Arthur Rimbaud 1854-1891. NYU in London, 291Gallery and the Curzon Cinema, Poetry lounge at The Royal Festival Hall. Londra 20 - 21 ottobre, 3 - 4 - 5 novembre 2004. A cura di David Ruben, Hervè Constant
1980/ REMAKE 2004
INSANIA, 20'
"Insania: concerto per computer e sax". "Numero e suono" International computer music conference. La Biennale di Venezia. Venezia, 27 settembre - 8 dicembre 1982. A cura di M. Messinis
"Progetto Insania". Baj, Carrà, De Chirico, Fiume, Meneghetti. SICOF, Sezione culturale, Milano. 22 - 28 febbraio 1982. A cura di L. Colombo
IFHP International. 14 th IFHP Film/Video Competition - 48 th IFHP World Congress. Lights and shadow of cities. Oslo, Norvegia. 5 - 8 settembre 2004. A cura di Ranko Radovic
7° Encuentro Internacional de Poesía Visual, Sonora y Experimental - Multimedia. Vortice Argentina, Centro Cultural Recoleta, Buenos Aires (Argentina). 23 settembre - 17 ottobre. A cura di Fernando Garcia Delgado
Premio Internazionale Tarquinia Cardarelli. Tarquinia (Viterbo) 30 ottobre 2004.
Celebration Arthur Rimbaud 1854-1891. NYU in London, 291Gallery and the Curzon Cinema, Poetry lounge at The Royal Festival Hall. Londra 20 - 21 ottobre, 3 - 4 - 5 novembre 2004. A cura di David Ruben, Hervè Constant
International Video-Performance Art Festival Inport. Tallin (Estonia). 27 novembre 2004. A cura di Gert Hatsukov
Third International Film & Video Festival. The Museum of New Art (MoNA). Detroit (U.S.A.). 15 gennaio - 24 febbraio 2005. A cura di Jef Bourgeau