TINA SGRò
Nata il 02/03/1972 a Reggio Calabria dove risiede.
E-mail: tinasgro@tiscali.it
  • IMMAGINI

    1 - 2 - 3
QUESTIONARIO:

1. Perché hai deciso di partecipare a questo concorso?

Perché sono una persona intraprendente e partecipo sempre ad ogni concorso,valutandone prima la qualità.

2. Per chi è utile l'arte?
É utile per purificare l'anima, individualmente.

3. Cos'è la libertà di espressione?
a) quando il mondo gira davvero attorno a me a prescindere da come io mi esprima
b) quando mi chiamano 'artista' per come mi atteggio
c) quando ciò che ferma la mia espressione è solamente il suo esaurimento
d) quando la mia espressione finisce dove inizia quella degli altri
e) altro
La libertà d'espressione è la rarefazione dell'esistenza per giungere alla vita.

4. Come interpreti l'affermazione di Joseph Beuys: "Tutti sono artisti"?
Joseph Beuys non affermava che tutti sono artisti, ma che tutti coloro che sono liberi sono artisti. Inoltre ogni azione quotidiana diventa atto artistico nello stesso momento in cui è svolto creativamente.

5. Qual'è l'ultimo vernissage di un evento culturale al quale sei stato? Esprimi la tua opinione al riguardo
La mostra di Enrico Cazzaniga, presso la Galleria Antonio Battaglia, Milano. Interessanti (ma non perché lui è un mio caro conoscente) le opere. Comunque in genere i vernissage sono pieni di gente modaiola, che poco si emoziona, specialmente in una metropoli in cui è molto importante la frequentazione.

6. Il più speziato pettegolezzo dell'ambito culturale?
Non mi interessano i pettegolezzi, non sono importanti per me.

7. Cosa determina l'atteggiamento di un artista incline al successo?
Esprimere la sua diversità, in quanto artista, cioè persona che agisce differentemente dagli altri, elevandosi dalla massa, in ogni settore dell'esistenza.

8. Chi mantiene l'artista?
Un artista è mantenuto da una famiglia benestante, o con potenzialità economiche, o da un gallerista che è conquistato dalla sua personalità, indipendentemente dalle sue tasche.

9. Chi ha sponsorizzato il tuo ultimo progetto (specifica le modalità)?
Ancora non ho grosse sponsorizzazioni. Sono stata io a provvedere alle spese necessarie per dare vita alla mia prima personale di pittura, presso la Galleria Magenta52 in Milano.

10. Quali sacrifici hai fatto e cosa faresti per raggiungere i tuoi obiettivi?
Ho fatto tanti sacrifici per scegliere un mestiere a cui nessuno da fiducia, specialmente dal punto di vista economico. Farei di tutto per raggiungere i miei scopi, perché ritengo la pittura essenza
della mia esistenza. E sono determinata in questo.

11. Le tue misure: altezza-peso / colore dei capelli-occhi / petto,seno-vita-fianchi
Altezza 1,63 mt, peso 68 Kg, capelli castano scuro, occhi scuri, seno 100, vita 88, fianchi 107.

12. Qual è la tua colonna sonora? Facci conoscere che tipo di musica preferisci
Calura Agricantus. Adoro la musica classica, in particolar modo il pianoforte (Arturo Benedetti Michelangeli). Poi V. Capossela, P. Conte, Franco Battiato, Eduardo de Crescenzo.

13. Quali sono le tue perversioni?
Ce ne sono diverse: guidare una moto sotto la pioggia, fare l'amore su un prato mentre piove, dipingere con la lingua (metafora..!), ecc...

14. Sei mai andato da uno psicologo?
Per me la figura dello psicologo ha scarsa rilevanza, in quanto ciò che si può ottenere nel corso dell'esistenza, dipende dalla volontà individuale, e dalla coscienza degli obiettivi prefissi. Lo psicologo è una persona che mi ascolta e si fa pagare per questo.

15. Ti occupi di politica? Perché?
Odio la politica, anche se serve per ottenere lavori e favori. C'è un'enorme distanza tra il volere ed il fare. E talvolta anche le buone intenzioni si disperdono nella burocrazia. La politica dovrebbe essere pensiero attivo. Dovrebbe.

16. Uno slogan che ti rappresenta (va pubblicato sul manifesto)
"Quale rivelazione più terribile della presenza del presente? Se a fatica riusciamo a sopravvivere allo shock è solo perché il passato ci protegge da una parte, il futuro dall'altra"
CV
titoli di studio
Diploma di Maturità d'Arte Applicata - Diploma in Pittura con votazione 110/110 e lode - abilitazione all'insegnamento di Educazione Artistica e Disegno e Storia dell'Arte.
Collettive
1997
Segni l'incisione in Accademia - Palazzo della Provincia - Reggio Calabria
I colori della memoria workshop di pittura - (R.C.) "Immagini tra storia e leggenda" workshop di pittura - Pentedattilo (R.C.)
Collettiva di pittura "Il segno del poi" - Galleria Il Gabbiano Messina
Collettiva di pittura "NO(TO(" Museo dell'Università di Atene
Collettiva di pittura "Officina giovani" Teatro Vittorio Emanuele - Messina
1998
"SCYLLA et CHARYBDIS" sull'onda dei segni - mostra d'incisione itinerante nave traghetto Iginia sul percorso dello Stretto - Reggio Calabria
Messina 1 classificata concorso di pittura e grafica "L'uomo ed il suo tempo" Reggio Calabria
2 classificata "Premio Morlotti Imbersago" (LC)
Concorso internazionale di opere incise "Felicien Rops" Namur - BELGIO
"40x6" mostra di opere incise - Castello Ruffo di Scilla Reggio Calabria
1999
(Premio per giovani incisori italiani Museo d'Arte Contemporanea di Villa Croce - Genova Finalista al Premio Morlotti Imbersago
Selezionata al Premio Biella per l'Incisione quale rappresentante dell'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria tra le venticinque d'Italia
Collettiva di opere eseguite ad acquerello presso la Fondazione Stelline in Milano
1 classificata Premio di Pittura "il Pendìo" - Corato (BA)
2000
Finalista al Premio Morlotti
Finalista al Premio "Carlo dalla Zorza"
2002
4 Classificata al Premio di Pittura "La Fenice et des Artistes" in Venezia, Finalista al Premio di Pittura "Carlo dalla Zorza"
2003
Collettiva "Giù la maschera" presso la Galleria Magenta52 in Milano
Collettiva "Portraits - pretesti d'indagine" presso la Galleria Magenta52 in Milano

Vincitrice del lotto n°3 - concorso per l'acquisizione di opere d'arte per l'abbellimento della sede della Corte dei Conti di Potenza / "Bovarchè" Rassegna internazionale d'arte - Bova (R.C.)
Premio di Pittura "La Fenice et des Artistes" in Venezia
2004
Finalista al Premio "Carlo dalla Zorza"
"Scandaglio" mostra retrospettiva dei vincitori del Premio Morlotti Imbersago (LC)
Rassegna d'arte figurativa "Dikker & Thijs Fenice Hotel" Amsterdam
Finalista al Premio di Pittura "Città di Laives 2004" (Bz)
"Bovarchè" - Meridiani d'Oriente - rassegna d'arte collegata alla Biennale di Venezia - Bova (R.C.)
Collettiva Design e Arte presso la Galleria Magenta52 in Vimercate (MI)
Collettiva di pittura "Il Mito della Fenice" presso l'Arsenale di Verona
Premio di Pittura "La Fenice et des Artistes"in Venezia
Personali
2000
Personale di opere calcografiche e disegni su carta "Impronte in rilievo - tra quotidianità e ricerca di se" Galleria Rian Reggio Calabria
2001
Personale di pittura Tele e visioni presso la Galleria Mediterranea di Reggio Calabria
2003
Personale di pittura S/Oggetti presso la Galleria Magenta52 in Milano
Personale di pittura presso l'Arengo del Broletto di Novara
Nel Novembre 2003 due sue opere sono state pubblicate sull'allegato della rivista AD architectural digest - Le più belle case del mondo - di cui una in copertina.
Inoltre una sua opera di pittura murale è presente all'interno della scuola elementare "Stoppani" di Imbersago (LC). Sue opere sono in permanenza presso la Galleria Magenta52 con sede in Vimercate (Mi).