MARI contro MARI

SEAS against SEAS 2008

 

4 giugno – 6 luglio 2008

Galata Museo del Mare

Saletta dell’Arte – 1° piano

 

 

PRESS:


Galata Museo del Mare
Il Secolo XIX (pdf)
Comune di Genova
100 muse.it
Padiglione del Mare
arteinvendita.blogspot.com
Teknemedia.net
Undo.net
Exibart

 

COMUNICATO STAMPA – PRESS RELEASE

Mercoledì 4 giugno alle ore 18.00, al Galata Museo del Mare, in collaborazione con il MuMa (Istituzione Musei del Mare e della Navigazione), il Comune di Genova e Genova Musei, inaugura la mostra d’arte contemporanea MARI contro MARI a cura di neues.pro studio: artisti di Genova, Pisa, Amalfi e Venezia si fronteggeranno in un progetto espositivo itinerante, utilizzando l’espressione artistica come mezzo di sfida ironica, in memoria delle lotte fra le Repubbliche Marinare.

Gli artisti selezionati praticano le arti visive nelle città di Genova, Pisa, Venezia, Amalfi; nei rispettivi territori provinciali o regionali. Nelle loro produzioni, esprimono un forte legame d’appartenenza al sito urbano che li ospita e dimostrano di voler rappresentare la città o più in generale, una dimensione geografica e territoriale che sentono propria.

Partecipano all’esposizione, con foto, dipinti e installazioni, gli artisti: Alfredo Maiorino, Mimmo Padovano - Amalfi; Andrea Morucchio, Natasa Radovic, Luca Vascon - Venezia; Alberto Martini, Cecco Ragni, studiOlo (Francesco La Francesca, Matteo Tosi, Giulio Tosi) - Pisa; Lorenzo Biggi, Guido Castagnola, Davide Ragazzi - Genova.

La mostra al Galata è la prima di quattro collettive con opere ispirate alle tematiche del mare, della navigazione, dell’identità civica delle Antiche Repubbliche. Successivamente, la mostra sarà allestita a Pisa, Amalfi e Venezia.

The fourth of June, at six p.m., at the ‘Galata Museo del Mare’ (in collaboration with ‘Mu.MA’ – Institution Museums of the Sea and the Seafaring – Municipality of Genoa and ‘Genova musei’) it will be opened the contemporary art exhibition ‘MARI contro MARI’ –Seas against Seas – curated by neues.pro studio: artists from Genoa, Pisa, Amalfi and Venice will face themself inside an expositive itinerant project, using the artistic expression like tool of ironic challenge, in memory of the fights among the Seafaring Republics.

The artists selected practice the visual arts in the towns of Genoa, Pisa, Amalfi, Venice; in their respective provincial or regional territories. In their works, they express a strong tie of belonging to the urban site that give them hospitality and they demonstrate to will represent the town or in general, a geographical and territorial dimension that they feel like own.

The artists whom take part in the exhibition are: Alfredo Maiorino, Mimmo Padovano –Amalfi; Andrea Morucchio, Natasa Radovic, Luca Vascon – Venice; Alberto Martini, Cecco Ragni, studiOlo (Francesco La Francesca, Matteo Tosi, Giulio Tosi) - Pisa; Lorenzo Biggi, Guido Castagnoli, Davide Ragazzi - Genoa.

The exhibition at the Galata museum is the first of four collective shows with works inspired to the themes of the sea, the navigation, the civic identity of the Ancient Seafaring Republics. Afterwards, the exhibition will be dressed on Pisa, Amalfi and Venice.

Galata Museo del Mare

Calata De Mari 1 Genova – tel. + 39010 2345655

Saletta dell’Arte (1° piano) – show room on the first floor

inaugurazione – opening date:

4 giugno 2008, ore 18.00 – 4th June 2008, 6 p.m.

chiusura – closing date:

6 luglio 2008 – 6th July 2008

la mostra è compresa nel biglietto d’ingresso al Museo - the exhibition is comprised into the entrance ticket of the museum

orari di apertura – opening timetable:

da martedì a domenica e festivi, ore 10.00 – 19.30 (ultimo ingresso ore 18.00) – from tuesday to Sunday and festive days, 10 a.m – 7:30 p.m. (last entrance, 6 p.m)

Informazioni al pubblico – informations for the visitors:

tel. +39 0102345655

info@galatamuseodelmare.it

Mostra organizzata da – exhibition organized by

neues.pro studio

Via Fieschi 23/4

16121 Genova

cel.: +393494464226

neuespro@excite.it

 

 

 

Opening: 4 June 2008, 6 pm - Closing: 6 July 2008

Mari contro Mari

 

 



next